Crea sito

Cambiare e trovare il coraggio di spezzare la routine

Trovare il coraggio di cambiare non è facile. Per quanto semplice possa sembrare quando diamo consigli agli altri è davvero impegnativo quando ci si trova a fare i conti con se stessi.

Cambiare abitudini

In quanto esseri umani siamo molto abitudinari, che lo cambiare stradasi voglia o meno, e ce ne si rende conto solo quando ci si ritrova a dover spezzare queste abitudini.

Per tanto che qualcosa non ci vada troppo a genio, non ci faccia vivere bene, etc. dopo un po’ di tempo subentra l’abitudine, perché siamo gli esseri più adattabili che esistano.

Queste abitudini però, nel momento in cui riusciamo a trovarci davanti al tanto ambito momento di cambiare, si rivelano un abile nemico da superare.

Per tanto che si desideri qualcosa, in quel momento si rimette in discussione tutto.

LEGGI ANCHE: Abbassare le aspettative per vivere meglio

L’incognita

Un altro elemento del “blocco di coraggio” che si interpone tra noi e la nostra decisione è appunto l’incognita, l’ignoto.

Il famoso detto “Chi cambia poltrona sa quel che lascia ma non quel che trova” spesso serve proprio a dissuadere un individuo dal cambiamento, in quanto ci mette in guardia dal voler provare qualcosa di cui non si conosce l’esito.

Mentre sai che gioia, la routine, che garanzia!

Ecco che questi due elementi ci ancorano alla nostra comfort zone .

Quelle abitudini, comportamenti, ritmi, sicurezze (se vogliamo chiamarle così), che non ci fanno fare il passo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: La rivoluzione? Con piccone e bicicletta!

Il cambiamento

La paura è parte del coraggio, perché senza paura e senza decidere di affrontarla, viene meno anche il coraggio.

cambiare routine

Pochissimo tempo fa mi sono trovato davanti a una situazione in cui c’era un cambiamento, da un lato ambito e ricercato e dall’altro, schiavo di un’abitudine rafforzata negli anni, da cui faticavo a muovermi.

Si può parlare di lavoro, di amore, di vita in generale…ogni cambiamento ci spiazza e ci spaventa.

Personalmente amo i cambiamenti, forse grazie anche a tutte le sensazioni che sanno scatenare dentro di me.

E in questo caso, la routine, mi ha messo in difficoltà.

Non sto parlando di nessuna grande impresa, ma di scelte “semplici”, quasi quotidiane.

Scelte che ti fanno mettere sulla bilancia quello che hai contro quello che non sai.

Io ho scelto di cambiare

Ho rotto la routine, le abitudini, mi sono sommerso di ansie e paure ma ho comunque deciso di affrontare quel cambiamento.

Ho buttato nel cestino la stabilità per lo sconosciuto.

Dopo qualche giorno di confusione totale dentro di me, oggi posso dire di essere contentissimo di aver preso la decisione che ho preso, anche se un domani potrà rivelarsi “controproducente” so di aver aggiunto alla mia vita una nuova esperienza, una nuova partenza, un cambiamento.

cambiare strada

Conclusioni

Non sto a specificare la mia scelta in che ambito si è mossa perché quello che voglio dire è che in ogni situazione, qualsiasi, a volte è meglio lasciarsi alle spalle qualche fantomatica garanzia e provare qualcosa di diverso nella vita perché è proprio di questo che è fatta.

La routine uccide la vita per come la vedo io.

Sono consapevole che ci sia anche chi si ritiene felice nelle proprie abitudini e sicurezze, ma sono punti di vista moooolto differenti.

E allora, quando senti che qualcosa non va, che desideri cambiare, provaci!

Fallo, ovviamente valutando certo, non sto parlando di avere l’irresponsabilità di un ragazzino, ma a volte, per tornare anche ad essere un po’ più ragazzini, dovremmo avere quel briciolo di irresponsabilità (se così la vogliamo definire) che ci regali ancora quel brivido, quel rischio, che solo essere vivi per davvero, sa dare.

Ripeto, non sto parlando di chissà quali imprese.

Spezzare la routine a volte è l’impresa più ardua.

In che modo hai affrontato lo stesso tipo di paure? Scrivilo nei commenti e condividi l’articolo se ti va, GRAZIE. 🙂

Articoli correlati
Come risparmiare acqua: 10 mosse utili

In questo articolo scoprirai 10 modi facili per sapere come risparmiare acqua in casa. L'acqua è una delle risorse più Read more

Spesa sostenibile: come essere più leggeri sul pianeta anche al supermercato
INQUINAMENTO

Spesa sostenibile: vediamo come farla anche nei grandi supermercati cercando di ridurre il nostro impatto ambientale

Camminare come medicina
camminare

Camminare fa bene, non ci sono dubbi, ma c'è chi sostiene che sia una vera e propria medicina per anima Read more

10 mosse per vivere sostenibile da subito
vivere sostenibile

Vivere sostenibile non è un'impresa eroica. Eccoti dieci mosse semplici da mettere in pratica per cominciare da subito a salvare Read more

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Leggi altro:
CAMMINARE
Camminare fa bene ed è rivoluzionario

Camminare è l'attività fisica più naturale, semplice, spontanea ed economica che esista, ed oltre a tutto questo è anche un...

Chiudi