Crea sito

VEGAN banana bread

Ho provato a fare il vegan banana bread e ora ne sono dipendente! Continua a leggere se vuoi conoscere questa ricetta semplice e favolosa!

Il vegan banana bread ci fa sgusciare fuori dai piatti tipici, ma talvolta è bello anche contaminarsi con delle novità. Credevano di farci sgolosare? Ci sono riusciti! Ma da buoni mangiatori, qui ci siamo impegnati e abbiamo trovato la soluzione per porre fine alle nostre sofferenza.

ricetta vegan banana bread

ISCRIVITI SUBITO AL CANALE YOUTUBE PER NON PERDERTI NEMMENO UNA RICETTA

INGREDIENTI

65 gr cioccolato in scaglie

2 banane

120 gr farina integrale

120 gr farina di riso

1 yogurt di soia

90 gr di noci sbriciolate grossolanamente

50 ml olio di mais

100 gr di zucchero di canna integrale

1 pizzico di sale

1 pizzico di cannella

1 bustina di lievito per dolci

Margarina (per ungere lo stampo)

STRUMENTI

Tritatutto

Terrina

Leccapentole

Stampo per plum cake

PROCEDIMENTO

Preriscalda il forno ventilato a 170°C.

Metti le banane tagliate a pezzi nel tritatutto.

Aggiungi lo zucchero.

Aggiungi l’olio.

Aggiungi lo yogurt.

Trita…tutto.

Setaccia le farine nella terrina.

Aggiungi il cioccolato a scaglie, le noci, il sale e la cannella.

Mescola e aggiungi il composto frullato.

Mescola nuovamente fino ad ottenere un composto omogeneo.

Aggiungi il lievito e dai un’altra bella mescolata.

Versa il composto nello stampo.

CONSIGLIO: se possiedi un forno potente, ti conviene coprire con un foglio di alluminio evitando così che si bruci in superficie.

Inforna e cuoci per 50 minuti.

Trascorso il tempo, sforna.

Ora asseconda la tua fame e fatti una bella scorpacciata!

Banana bread and more… scopri tutte le ricette QUI

E SE TI È PIACUTA QUESTA RICETTA, CHE NE DICI DI CONDIVIDERLA? GRAZIE 🙂

Articoli correlati
Vita in montagna: (più di) un anno di vita vera

Una bella chiacchierata assieme a Tommaso, co-autore assieme ad Alessia del libro "Al ritmo delle stagioni, un anno di vita Read more

Confini – prerogativa umana

I confini sono tutti frutto della mente umana. In natura tutto è libero e aperto.

Ego umano – la malattia più grave

Io, io, io! Sempre e solo IO! L'ego è la più grande gabbia in cui possiamo rinchiuderci. Una vera e Read more

Decrescita Felice – 5 domande a Gianfranco Di Caro del MDF

Decrescita Felice - Cinque domande al presidente del circolo di Verona del Movimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Leggi altro:
Come risparmiare acqua: 10 mosse utili

In questo articolo scoprirai 10 modi facili per sapere come risparmiare acqua in casa. L'acqua è una delle risorse più...

Chiudi