Crea sito

Torta kinder paradiso VEGAN

La torta kinder paradiso vegan? Impossibile! Sicuri?

La torta kinder paradiso era una delle tentazioni più forti che avessi da tempo. E sapevo che l’essere vegan non mi avrebbe fatto desistere dal realizzarla, perché anche in versione cruelty-free esce che è una boma di gusto e dona un infinito senso di benessere e soddisfazione.

ricetta torta kinder paradiso vegan

INGREDIENTI

220 g farina

100 g amido di frumento

120 g zucchero di canna

60 g succo di limone

240 g latte di soia

buccia di 1 limone

sale q.b.

Curcuma q.b.

50 g olio di semi

50 g olio di cocco

1 bustina lievito per dolci

300 g panna da montare

zucchero a velo

STRUMENTI

Setaccio

Leccapentole

2 terrine

Sbattitore

Leccarda

Carta da forno

PROCEDIMENTO

Preriscalda il forno ventilato a 180°C

Setaccia amido, farina e lievito

Vuota sale, curcuma e buccia di limone nella farina

Vuota e sciogli lo zucchero nel latte

Sciogli a bagnomaria l’olio di cocco

Aggiungi succo di limone e olio al latte zuccherato

Appena l’olio di cocco è sciolto, aggiungilo al resto nella caraffa

Mescola bene sia i componenti nella caraffa, che le farine nella terrina

Aggiungi la parte liquida alla farina e mescola fino ad ottonere un composto omogeneo e senza grumi

Versa il composto nella leccarda e stendilo per bene

Inforna a cuoci per 20 minuti (ricorda che tempi e temperature variano molto da un forno all’altro)

Monta la panna in una terrina

Sforna l’impasto cotto

Taglia a metà lungo il lato corto e riempi di panna montata

Spalma con cura e ricopri con l’altra metà (cercando di essere più delicat* di me

Ottieni un sandwich ricco di panna montata che straborda da tutti i lati

Cospargi di zucchero a velo col setaccio

Rifila bene i bordi in modo da renderla più regolare possibile e avere una scusa per assaggiarla subito

Lasciala una notte in frigo, se resisti

BUONA COLAZIONE!

Non solo la torta kinder paradiso. Prova quest’altra ricetta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read more:
crisi
Crisi – come non sentirla o affrontarla al meglio

Vivere con sobrietà aiuta a percepire diversamente questa rinomata crisi. Ridurre sprechi e bisogni per affrontarla al meglio.

Close